Tempus fugit

foto pupoCiao Piccolino,

Gia il tempo vola, fugge via, ti scorre come sabbia tra le dita, “il mio nome è Ozymandias, Re dei Re….” (forse una delle poche poesie di Shelley che si possa degnamente ricordare..)

Beh sabato prossimo “compirai” ben un mese, tra poco sarai gia grandicello, trottolino amoroso vagherai per casa e tra un po di piu sarai in giro chissa dove lasciando noi “vecchi” miglia e miglia indietro.

Non per smontare il tuo entusiasmo ma anche noi siamo stati come te, giovani, desiderosi di mondo, affamati di destino.

Anche noi abbiamo giocato con la vita e speriamo ancora di farlo a lungo.

Insomma quello che bisogna sempre ricordare è che qualcuno lo ha gia fatto prima.

Questo non vuole dire che tu possa viverlo meno profondamente o meno bene, solo che tu sei la catena di mille e mille vite prima di te, che in un che di magico destino, la catena è arrivata fino a te.

In realtà a noi piccoli umani piace pensare che ci sia un perchè, che il destino sia gia li bello pronto scritto in lettere d’ oro e cubitali: ecco Carlo , novello imperatore del mondo grazie a mamma, papà, i nonni, gli zii e poi a ritroso i bisnonni, etc etc..

Probabilmente non mi sembra che sia cosi che gira la vita. La ruota gira e basta e tu sei solo un granellino che a torto o a ragione c’è. Ora chi crede in Dio, Allah, gli Dei indù, trasfigura nella religione tutte le sue credenze relative al destino, io non voglio darti una direzione, la strada “giusta” non esiste, la mia me la sono cercata e forse sono ancora in cammino.

Il significato della tua vità lo dovrai trovare da solo o meglio te lo dovrai costruire giorno per giorno, mese per mese, diciamo che per i primi mesi ti aiutiamo noi,  poi dal 216° mese in poi sono tutti fatti tuoi (beh dai forse anche piu in là..)

” le solitarie e piatte sabbie si stendono all’ infinito…”

Annunci

  1. moodymatti

    Zuccannella, ed ora che ne ha due dovresti vederlo!
    Santuzza, grazie in effetti sembra tutto lo Zio Hardla quando guarda la sua macchina fotografica
    Dedee, chissa che auto ci saranno tra venti anni, che dici De, tipo la punto 3000, la 500 restyling, la Fiesta oppure la clio 20° edizione e la Golf 400°edizione..meglio che gli insegni ad andare in biciletta eh? Ozymandias secondo me è l’unico lavoro degno di nota di quel mattacchione di Shelley

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...